Tappeti Tibetani: Origini e Storia

/, Tappeti Tibetani/Tappeti Tibetani: Origini e Storia

Tappeti Tibetani: Origini e Storia

La nascita dei tappeti tibetani è antica almeno quanto la storia dell’uomo. In questo articolo vogliamo parlare del periodo nel quale i tappeti tibetani si sono affacciati in occidente e sono entrati nel commercio del tappeto, pur sempre rimanendo una nicchia per veri intenditori e appassionati.

Quando nel 1959 la Cina si annettè il Tibet, molti abitanti di quelle terre decisero di espatriare.

Molti trovarono rifugio nel vicino Nepal, nella piana di Kathmandu, altri nell’India settentrionale, alcuni nel Bhutan, altri ancora negli anni successivi fuori continente.

I rifugiati tibetani in Nepal furono ben accolti dall’allora autorità regnante e potettero integrarsi con il popolo nepalese. Essi furono anche aiutati da organizzazioni umanitarie, tra le quali l’ONU, e sollecitati ad esercitare l’attività dell’annodatura del tappeto che ben sapevano fare da secoli in Tibet.

Nacque così l’idea di realizzare tappeti per il mercato occidentale, adatti all’attualità del tempo, sfruttando l’abilità di quegli annodatori, con l’utilizzo delle lane di pecora e di yak, molto resistenti allo scopo.

È soprattutto negli anni ’70 del secolo scorso fino alla fine del secolo che si sviluppa un notevole commercio di questi tappeti, facendosi conoscere ed apprezzare per l’ottima manifattura con disegni e colori di stile moderno, mantenendo l’originalità tipica dell’annodatura tibetana.

Ancora oggi vengono annodati tappeti, anche se in quantità inferiori rispetto al recente passato, ma con una migliore duttilità e fantasia, utilizzando nuovi materiali, di origine vegetale, come l’ortica e il bambù, oltre all’impiego di lane morbidissime provenienti dagli altopiani tibetani, con le quali tessere tappeti  dall’annodatura fittissima.

Inoltre questa capacità nella manualità, permette di realizzare tappeti su misura e dai formati irregolari, non standardizzati, come si può vedere dall’esempio, con un rapporto qualità-prezzo molto buono.

Questo per venire incontro alle moderne esigenze dell’arredamento d’interni  e del design, dove è più pressante la domanda di tappeti personalizzati e su misura.

In foto mostriamo un tappeto tibetano fatto fare da noi su richiesta di un nostro cliente.

tappeto su misura posato

Qui potete trovare alcuni dei nostri tappeti di origine tibetana presenti in galleria

By |2018-07-12T19:02:25+00:00ottobre 7th, 2016|Storia dei Tappeti, Tappeti Tibetani|0 Commenti

About the Author:

Titolare della Galleria Rosecarpets

Scrivi un commento

Informiamo la gentile clientela che saremo chiusi dal 4 al 31 agosto
Per info o necessità chiamare il numero 3356291475 
close-image